Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Attualità

Boitani: E i cinghiali? Vanno soppressi

Il cinghiale è una specie invasiva cioè va tolta così come si fa con i ratti. Cattura e abbattimento sono sistemi che funzionano benissimo e il risultato è anche la produzione di ottima carne da mettere sul mercato

[...]

Letto 2481
0
Commenti
Leggi tutto

I Parchi... punti di forza delle nostre comunità

Dal 2007, con il progetto «Una casa per il Grillaio» (Fondazione Nando Peretti) e dal 2009 con il progetto «Il Parco per il Grillaio» (Parco nazionale dell'Alta Murgia) si è registrato un notevole incremento delle richieste di intervento con il recupero di oltre 300 grillai in media all'anno, pari ad una percentuale significativa compresa tra il 5 e il 22 % (2009-2017) del totale dei pulli involati in ogni stagione riproduttiva. Presentato il calendario 2018 [...]

Letto 2371
0
Commenti
Leggi tutto

Se nel cemento c'è lievito di birra e acqua ossigenata...

...si ottiene una tipologia di bio-cemento con elevate proprietà di isolamento termico e acustico e di resistenza al fuoco. I vantaggi economici e di sostenibilità ambientale derivano dall'abbattimento delle spese energetiche e dei costi indiretti connessi alla gestione dell'impianto ai fini della sicurezza e dalla riduzione del numero dei componenti «addizionali» come la calce e il gesso

[...]

Letto 2615
0
Commenti
Leggi tutto

Una foresta in Antartide

«Conoscevamo già i fossili rinvenuti in Antartide dalla spedizione di Robert Falcon Scott del 1910-12 - spiega Erik Gulbranson, capo squadra del team ricerca paleoecologico -. Ma, la maggior parte dell'Antartide è ancora inesplorata, si ha spesso l'impressione di essere la prima persona a scalare una certa montagna»

[...]

Letto 2609
0
Commenti
Leggi tutto

Carta, in Mozambico dilaga l'accaparramento delle terre

Esiste un progetto che ha già creato enormi danni, con numerose famiglie di contadini forzate a cedere la propria terra o convinte a transazioni-truffa da intermediari senza scrupoli, e ora si ritrovano senza mezzi di sostegno. Anche le restanti aree di foresta asciutta (Miombo) sono in pericolo, poiché una parte di esse sarà convertita in piantagione, mentre le restanti saranno sottoposte alla pressione di contadini rimasti senza terra, o senza foreste in cui raccogliere legna [...]

Letto 2655
0
Commenti
Leggi tutto

Vaccini, può consolare diffamare un Nobel?

Senza complimenti Luc Montagnier è definito uno spacciatore di bufale e in pratica un ricercatore ormai «bollito». Alcune ricerche. Le risposte non date. Chi fa veramente ricerca. In gioco è la salute che resta uno dei valori fondamentali delle nostre società con la Scienza che deve svolgere il suo ruolo superiore di ricerca della Verità al servizio della Società e dell'Uomo

A Parigi l'Award Benveniste

[...]

Letto 4496
0
Commenti
Leggi tutto

Pesticidi, salute, prodotti bio

In Emilia Romagna i problemi maggiori nel 2016 appaiono localizzarsi nella zona di Bologna, Parma, Piacenza, Ravenna e Ferrara ed è da rilevare come le analisi disponibili non restituiscono dati relativi a tutte le sostanze immesse in ambiente pur essendo l?Emilia Romagna una delle regioni con un numero elevato di sostanze ricercate e mancando ancora un?indagine sistematica sul glifosato

[...]

Letto 2045
0
Commenti
Leggi tutto
foto Roberto Cazzolla Gatti

Il declino degli insetti è un'emergenza globale

«In soli 3 decenni le popolazioni di insetti nelle riserve naturali tedesche sono diminuite di oltre il 75%», un problema reale che esiste nonostante lo scetticismo di alcuni ricercatori, un problema che riguarda tutti e che andrebbe affrontato scientificamente e non con i soliti sistemi triti e ritriti dei negazionisti che hanno fatto il loro tempo sorpassati, purtroppo, dalla realtà

[...]

Letto 2129
0
Commenti
Leggi tutto
foto Esa

Biomass vigilerà sulle foreste

Il lancio è previsto per il 2021. Il satellite è progettato per determinare la distribuzione di biomassa nelle foreste della Terra e misurarne i cambiamenti annui. Genererà mappe di biomassa delle foreste e di altezza delle foreste a una risoluzione di 200 metri e misurerà la deforestazione a una risoluzione di 50 metri. Rappresenta la prima esplorazione spaziale della superficie terrestre che utilizza radar a banda P. Monitorerà ionosfera, ghiacciai e strati di ghiaccio, mappando [...]

Letto 2062
0
Commenti
Leggi tutto