Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Attualità

Altra cattura di pesce palla maculato nei nostri mari

La specie tossica raggiunge le coste della Calabria ed è stata catturata nelle acque vibonesi, nel Comune di Briatico. La tossina mantiene il suo effetto anche dopo la cottura. Il pesce palla maculato, entrato in Mediterraneo dal Canale di Suez nel 2003, è stato responsabile di severe intossicazioni alimentari

[...]

Letto 3466
0
Commenti
Leggi tutto

Popolazione, deposito oli... una convivenza impossibile

Questo incidente per la quantità di greggio fuoruscita dall?oleodotto e che ha interessato il rio Penego prima, poi il Fegino e il Torrente Polcevera, risulta tra i più gravi di questi ultimi anni. Ancora una volta in primo piano il problema della convivenza tra gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante, come i depositi di oli minerali Iplom di Fegino, e la popolazione locale

[...]

Letto 4523
0
Commenti
Leggi tutto

Australia, resta solo il 7% della barriera corallina

Il 93 per cento della grande barriera corallina è ormai senza colore per «colpa della nostra dipendenza dai combustibili fossili». Le indagini effettuate sull?area più a nord della Barriera mostrano come la mortalità tra i coralli sbiancati sia tra il 50 e il 90 per cento

[...]

Letto 2456
0
Commenti
Leggi tutto

Consegnata al Papa la soluzione dei Rifiuti Zero

L?associazione era presente con Paul Connett, scienziato statunitense, professore di chimica e tossicologia presso la St. Lawrence University ed attivista ambientale tra i fondatori della strategia rifiuti zero, il quale ha donato, in occasione dell?udienza papale presso la Basilica di San Pietro, a Papa Francesco il suo libro «Zero Waste solution» e il prof. Mario Malinconico, ricercatore dell?Istituto dei polimeri, compositi e biomateriali del Cnr che con grande sensibilità ha portato nel luogo della ricerca [...]

Letto 2313
0
Commenti
Leggi tutto

Zero Rifiuti è possibile anche a Bari

Una strategia che è contenuta nel programma di governo della Regione Puglia che però deve essere affrontata in un processo che sia partecipato e con obiettivi condivisi vista l'ampia partecipazione popolare nel meccanismo industriale

[...]

Letto 2307
0
Commenti
Leggi tutto

«Boicottaggio sociale» per far sentire la nostra voce

All'interno di questo sito molte campagne di boicottaggio sociale divise per argomento (oli tropicali, guerre, sperimentazione animale, diritti umani, ogm, deforestazione, etc.) e i prodotti delle multinazionali da boicottare. È possibile anche suggerire altri prodotti, aziende e boicottaggi e diventare un attivista del boicottaggio sociale con la campagna di «social stickering»

[...]

Letto 2086
0
Commenti
Leggi tutto

Tutto pronto per dire a Bari «Rifiuti Zero»

Il movimento nazionale a supporto della Legge Rifiuti Zero, una rete che nasce con lo scopo di seguire l?iter della discussione della Legge di iniziativa popolare su Rifiuti Zero (Lip) attraverso le relazioni dei delegati eletti in occasione dell?assemblea nazionale di Roma del 25 ottobre 2014

[...]

Letto 2082
0
Commenti
Leggi tutto

Rotte marine sicure e pulite con... Profumo

Un programma finanziato dall'Asi e dall'Esa (Agenzia spaziale europea), che collega il blu del mare e arriva al nero dello spazio e viceversa, per il quale nel corso dell'evento in Asi è stato presentato lo studio di fattibilità, in previsione dello sviluppo operativo e commerciale

[...]

Letto 2090
0
Commenti
Leggi tutto

Per i nostri cellulari minatori bambini in Congo

John Mpaliza da 7 anni attraversa l?Europa a piedi per denunciare i danni della Guerra del coltan in Congo. L?anno scorso il Parlamento europeo ha votato l?obbligo di trasparenza sulla provenienza delle materie prime usate dalle industrie, contro il commercio illegale di coltan e altri minerali, ma deve essere ancora ratificata dal Consiglio. Dal 12 al 17 aprile, incontri a ingresso libero

[...]

Letto 1981
0
Commenti
Leggi tutto

Rifiuti, a Bari presto il «porta a porta»

Con la presentazione del nuovo Piano per lo sviluppo della raccolta differenziata elaborato da Conai in collaborazione con l'amministrazione comunale, si avvia la nuova gestione dei rifiuti con l'obiettivo di raggiungere e superare il 65% e puntare ai nuovi target di effettivo riciclo e recupero

[...]

Letto 1527
0
Commenti
Leggi tutto