Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Nuovo Consiglio, composto da nove consiglieri della lista «Scelta Geo-logica»

Insediato il Consiglio dell'Ordine dei geologi di Puglia

Il coinvolgimento di tutta la comunità dei geologi pugliesi avrà carattere prioritario, con la finalità di assicurare una rappresentatività sempre maggiore dell'Ordine dei geologi della Puglia sia in sede istituzionale sia sul territorio regionale

Si è insediato il nuovo Consiglio dell'Ordine dei geologi di Puglia. Impegno, dedizione, partecipazione e condivisione, questi i valori del nuovo Consiglio, composto da nove consiglieri della lista «Scelta Geo-logica», che resterà in carica per quattro anni fino al 2021.
Il Consiglio è composto dai consiglieri Amedei Giovanna, Bonora Davide (Vice-Presidente), De Razza Tiziana (Tesoriere), D'Amico Nicola, Dibenedetto Michele, Ieva Maria Costantina (Segretario), Quarta Giovanni, Tanzarella Vincenzo e Valletta Salvatore (Presidente).
Un Consiglio che, in continuità con l'azione svolta negli ultimi quattro anni alla guida dell'Ordine regionale, proseguirà nel suo impegno volto all'affermazione del contributo professionale che il geologo, nelle sue differenti specificità, può dare.
Il coinvolgimento di tutta la comunità dei geologi pugliesi avrà carattere prioritario, con la finalità di assicurare una rappresentatività sempre maggiore dell'Ordine dei geologi della Puglia sia in sede istituzionale sia sul territorio regionale.
Alcuni degli argomenti che il nuovo Consiglio intende affrontare in maniera determinata, riguardano la qualità dell'attività professionale e il contrasto ai ribassi indecenti, calamità che ormai investono tutte le professioni tecniche.
Prioritarie saranno anche, le azioni rivolte agli enti e, soprattutto, all'organismo regionale per l'istituzione di una specifica Sezione geologica regionale. I cambiamenti climatici e le ripetute crisi idriche impongono un'adeguata struttura tecnica ad indirizzo geologico finalizzata a definire gli opportuni interventi a difesa del territorio dai rischi geologici e idrogeologici e che possa pianificare le nuove strategie basate sul recupero integrale delle risorse idriche.
Questi solo alcuni degli obiettivi primari del riconfermato Consiglio che tra le altre iniziative intende definire una formazione di alto profilo che sia in grado di ampliare le competenze della categoria, massimizzando il ruolo del geologo su tutto il territorio regionale.
Per maggiori approfondimenti

Elsa Sciancalepore