Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Iniziative al Parco naturale regionale Lama Balice

Un Natale al museo

Una settimana di stimolanti iniziative per festeggiare l’arrivo del Natale nel più grande Parco urbano europeo, sito alle porte di Bari, propaggine di grande valore naturalistico della città metropolitana

Parte oggi il «Natale al Museo» una settimana che dal 15 al 22 dicembre vedrà organizzate una lunga serie di attività, workshop, laboratori, visite guidate e animazione per tutte le età, nel Parco naturale regionale Lama Balice, per scoprire il Museo dei dinosauri e la natura alle porte della città.
Una settimana di stimolanti iniziative organizzate dal progetto Balice smart environment (Base) e con il sostegno di Fondazione per il sud per festeggiare l’arrivo del Natale nel più grande Parco urbano europeo, sito alle porte di Bari, propaggine di grande valore naturalistico della città metropolitana.
Nel cuore del Parco, la Villa Framarino, una masseria edificata sin dal XII secolo, ha sede un Centro di educazione ambientale (Cea), un polo scientifico ed educativo a ridosso delle sponde di Lama Balice, tra le più lunghe del circondario con i suoi 37 chilometri. Straordinaria residenza carsica con uno specifico ecosistema botanico e faunistico, Lama Balice conserva numerose tracce di vita preistorica: dai più «recenti» insediamenti del paleolitico sino alle oltre 10.000 orme di dinosauri, che calpestarono il suolo pugliese sino a 70milioni di anni fa.
Un rilancio dell’area protetta che nasce con il progetto Balice smart environment (Base) che ha inteso implementare le peculiarità del Parco attraverso la creazione di un Museo dei Dinosauri e del Cea che ospita iniziative scientifiche rivolte a studenti di ogni ordine e grado come a un più vasto pubblico.
Un Parco naturale che si distingue dalle altre aree protette pugliesi per la sua forma di «Parco ibrido», con una rete ecologica che «contamina» l’area metropolitana di Bari di valori come la naturalità, la sostenibilità, l’ecologia e gli ecosistemi di prossimità.
Ma ritorniamo al programma di eventi stilato per il Natale 2017...
• il 15-16 dicembre si susseguiranno due giorni di workshop «Periferie urbane: educare alla sostenibilità» fra gli operatori del territorio: dai cittadini agli amministratori, dalle comunità attive ai progettisti per pensare, progettare e comunicare la sostenibilità;
• dal 18 al 22 dicembre, dalle ore 9 alle ore 13 e su prenotazione, sarà possibile prender parte a visite guidate al Museo dei dinosauri con gli esperti del Progetto Base, e a visite guidate alla Lama Balice con guide ambientali esperte. Inoltre, e sempre nelle stesse giornate, sarà possibile intervenire ad attività per studenti e adulti con lo staff del progetto Base e gli studenti dell’Istituto Superiore Elena di Savoia di Bari;
• il 21 dicembre 2017, alle ore 16, è in programma la presentazione del libro di Viviana Martiradonna «Tutto il buono che c’è. Tra sapore e benessere» e dialogheranno con l’autrice Davide Racaniello, presidente dell’Istituto europeo per la Dieta Mediterranea «Margaret e Ancel Keys» (Medì) http://www.dietamediterranea.me/chi-siamo.html ed Elisabetta Cavalcanti, responsabile ricerca del Medì e a seguire, alle ore 17,30, «I biologi pugliesi si raccontano: futuro professionale e prospettive» un workshop a cura del Medì e dell’Associazione biologi ambientalisti pugliesi (Abap);
• il 22 dicembre 2017, alle ore 16, è poi in programma il workshop «Gas radon. Inquadramento normativo e interventi di risanamento» con gli esperti della Società geologica ambientale (Sigea) Puglia e dell’Ordine regionale dei geologi (Org) della Puglia e a seguire, alle ore 18, avverrà la premiazione dei vincitori della VIII edizione del concorso fotografico «Passeggiando tra i paesaggi geologici della Puglia» nonchè la presentazione del Calendario 2018 dell’Org della Puglia – Sigea Sezione Puglia
Insomma un Natale diverso con Base da vivere alla scoperta della natura e della scienza al Museo dei dinosauri e al Parco naturale regionale Lama Balice.

Elsa Sciancalepore

Tags: