Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Energia 2010 a Pisa

La Fiera delle energie rinnovabili

Tre giornate di mostre, esposizioni, convegni alla Stazione Leopolda per presentare le eccellenze della Toscana dedicate al risparmio energetico ed alle energie pulite. Iniziative per le scuole. Dal 15 al 17 Gennaio

Pisa capitale delle energie rinnovabili. Tre giornate di mostre, esposizioni, convegni alla Stazione Leopolda per presentare le eccellenze della Toscana dedicate al risparmio energetico ed alle energie pulite. La tre giorni di convegni, mostre, tavole rotonde, presentazioni di libri e progetti, dimostrazioni e autocostruzione di un pannello fotovoltaico, avrà al centro l'Energia e si terrà presso la Stazione Leopolda di Pisa nei giorni 15, 16 e 17 Gennaio 2010. L'ingresso è gratuito e la partecipazione aperta al pubblico.

L'iniziativa ha il Patrocinio del ministero dell'Ambiente, ministero dello Sviluppo Economico, Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Ordine dei Geologi della Regione Toscana, Ealp, Aep, Toscana Energia e Università di Firenze, è copromossa dalla Regione Toscana e realizzata in collaborazione con Manutencoop, Azienda Speciale della Camera di Commercio «Sistema Ambiente e Innovazione», Fondazione Toscana Sostenibile e Teseco.

La Fiera delle Energie del futuro, di carattere nazionale, sarà una vetrina per conoscere il panorama delle esperienze e dei progetti realizzati in Toscana nell'ambito del risparmio energetico e delle rinnovabili. La Regione Toscana, grazie anche a questa iniziativa, si conferma un'eccellenza nel panorama nazionale soprattutto riguardo ai progetti con forte carattere innovativo. Ecco i settori che saranno al centro della kermesse: solare fotovoltaico e termico, eolico, geotermia, biomasse e bioedilizia, certificazione energetica degli edifici.

L'evento vuole essere un momento di dialogo tra Enti ed Imprese, con l'obiettivo di trovare un'occasione di interlocuzione e confronto. Energia 2010 è anche un momento importante di approfondimento grazie alla sezione convegni, dove saranno ospitati rappresentanti di rilievo nazionale appartenenti al mondo politico ed economico.

Il programma dei convegni avrà al centro tematiche di rilievo e di interesse nazionale e internazionale, con la presentazione dei progetti più all'avanguardia nei vari settori. Spazio, quindi, alla green economy, all'edilizia sostenibile ed al risparmio energetico nella sanità toscana. Le politiche di sviluppo regionali e locali verranno illustrate dai rappresentanti istituzionali che troveranno in questo evento lo spazio adeguato per la divulgazione di queste iniziative.

La Fiera offrirà, inoltre, momenti di approfondimento per gli addetti ai lavori, oltre a spazi di informazione aperti ad un pubblico più ampio. Nel programma è prevista una sezione dedicata alle scuole per poter realizzare percorsi didattici a tema.

Proprio alle scuole è dedicato un concorso di idee, realizzato in collaborazione con Manutencoop, che darà la possibilità ai ragazzi di stilare un decalogo di azioni per il risparmio energetico nelle scuole, e che verrà successivamente distribuito nelle scuole della Toscana.

(Fonte Attuttambiente)

Tags: