Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Energia

Quanto è verde il mondo digitale?

Dal rapporto emerge che mentre Apple, Google, Facebook e Switch, azienda leader nel settore dei data center, stanno compiendo grandi passi in avanti verso l'obiettivo di alimentarsi con energia al 100% rinnovabile, Netflix, Amazon Web Services e Samsung sono ancora in forte ritardo

[...]

Letto 3677
0
Commenti
Leggi tutto

Accordo Usa e Canada per proteggere l'Artico

Milioni di persone in tutto il mondo hanno sostenuto la campagna di Greenpeace per la protezione dell'Artico, un ecosistema unico, ricco di diversità biologica e di importanza fondamentale per la regolazione del clima del pianeta. Nell'Artico vivono oltre 20.000 specie animali e i ghiacci artici, riflettendo i raggi solari, mitigano gli effetti del riscaldamento globale

[...]

Letto 3887
0
Commenti
Leggi tutto

Parigi e oltre...

La Cop21ha rappresentato un importante passo in avanti per impostare una governabilità mondiale di interventi sul cambiamento climatico, anche se gli impegni ad oggi presi dagli Stati membri dell'Onu non sono ancora sufficienti per raggiungere l'obiettivo dei 2°C. Il lavoro realizzato da Enea e l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), in collaborazione con il ministero dell'Ambiente

[...]

Letto 5970
0
Commenti
Leggi tutto

Rinnovabili, svolta nel 2015 e non si fermeranno...

«Stiamo assistendo ad una trasformazione dei mercati energetici globali guidati da fonti rinnovabili e, come è il caso di altri campi, il centro di gravità per la crescita delle rinnovabili si sta muovendo verso i mercati emergenti»

[...]

Letto 6004
0
Commenti
Leggi tutto

Schizofrenia italiana: sì a Parigi e sì alle trivelle

Gli interventi riguardano attività geofisiche a scopi petroliferi nei mari italiani, compreso lo Ionio. Legambiente: «Basta a questa inutile e dannosa corsa al petrolio e all?utilizzo dell?airgun. Il Governo tenga fede agli impegni presi alla Cop21 e il Parlamento si attivi per vietare una volta per tutte l?utilizzo di questa tecnica»

> Pagliaro: «L'Italia punti al 100% di energia rinnovabile al 2050 e riformi la legislazione»

[...]

Letto 5513
0
Commenti
Leggi tutto

È italiano il più grande magnete del mondo

Si tratta di una gigantesca bobina a forma di «D», costituita da cavi superconduttori, del peso di oltre 300 tonnellate, che l?azienda italiana Asg Superconductors sta realizzando nei suoi stabilimenti di La Spezia e destinata a Iter. Lo sviluppo dei cavi superconduttori ha visto il coinvolgimento dell?Enea

[...]

Letto 9938
0
Commenti
Leggi tutto

Eolico, la rinnovabile che batte le energie fossili

Nella sola Unione europea (Ue), l?industria del vento ha superato congiuntamente l?energia installata di gas e carbone avendo una sufficiente capacità cumulata capace di soddisfare il 10,2% del consumo di elettricità equivalente ad alimentare 73 milioni di famiglie

[...]

Letto 9574
0
Commenti
Leggi tutto

Parte la sfida per il maxi-progetto di energia dalle stelle

L'Italia sta cercando di conquistare un progetto Ue da 500 milioni di euro per realizzare in Italia una macchina sperimentale, il Divertor Test Tokamak (Dtt), per fornire risposte scientifiche, tecniche e tecnologiche cruciali nel settore delle fonti energetiche innovative che Enea svilupperebbe in collaborazione con Cnr, Infn, Create e molte tra le più prestigiose Università italiane

[...]

Letto 9528
0
Commenti
Leggi tutto

Con l'efficienza energetica evitati 18 milioni di t di CO2

Il presidente dell?Enea Federico Testa, ha detto che abbiamo risparmiato 2 miliardi in importazioni di combustibili fossili. Secondo le stime Enea è possibile ridurre di oltre il 40% il consumo di questi edifici più inefficienti, con un risparmio pari a 73 milioni di euro, mettendo in campo interventi sull?involucro edilizio e sugli impianti, ma anche un cambio di comportamenti negli usi energetici

[...]

Letto 9479
0
Commenti
Leggi tutto