Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

La Società della Conoscenza

Batteri rotori utilizzano luce come fonte primaria di energia

Alcuni batteri geneticamente modificati e in grado di produrre proteorodopsina possono essere utilizzati come minuscoli propulsori in micromacchine invisibili all'occhio umano e la cui velocità di rotazione può essere finemente regolata illuminando con luce verde di intensità controllabile

[...]

Letto 1028
0
Commenti
Leggi tutto

La patella si muove come uno... squalo

Un team internazionale coordinato dall'Isc-Cnr ha dimostrato che le patelle presentano una struttura di movimento simile a quella di molti predatori marini e anche di tribù di cacciatori umani, volta ad ottimizzare la ricerca di cibo. Lo studio è pubblicato su Royal Society Open Science

[...]

Letto 1870
0
Commenti
Leggi tutto

Ma è vero che i Polifenoli sono utili contro il cancro?

Un team di ricercatori dell'Isa-Cnr ha indagato in modo specifico l'utilizzo di questi antiossidanti naturali nelle patologie tumorali, evidenziando in due studi i pro e i contro del loro uso e dimostrando che in alcuni casi l'effetto prescinde dall'attività antiossidante. Le ricerche sono state pubblicate su «Seminars in Cancer Biology e su Oncotarget»

[...]

Letto 1794
0
Commenti
Leggi tutto

Superfluidità a temperatura ambiente

La luce, a certe condizioni, può trasformarsi in un superfluido e scorrere intorno ad un difetto senza attrito, richiudendosi su se stessa senza increspature. Lo ha dimostrato il Nanotec-Cnr in un recente studio pubblicato sulla rivista «Nature Physics»

[...]

Letto 1692
0
Commenti
Leggi tutto

Il nuovo laser Terahertz, un po' onda e un po' luce

L'Istituto nanoscienze del Cnr e l'Università di Pisa hanno creato un nuovo laser che sfrutta la doppia natura delle onde Terahertz, per produrre un fascio molto collimato e a basso consumo. Sarà impiegato per l'analisi spettroscopica dei materiali e nei futuri Lab-on-a-Chip. Le onde Terahertz, che penetrano facilmente plastica, vestiti e altri materiali, sono una nuova frontiera della radiologia applicata alla rilevazione di armi o agenti biologici nascosti, o per evidenziare difetti nei materiali, negli imballaggi [...]

Letto 1932
0
Commenti
Leggi tutto