Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Politica&Ambiente

Acciughe e sardine, non è violenza denunciare l’impoverimento del mare

Una protesta che si tenne il 29 aprile 2013 nello Stretto di Sicilia per denunciare la pericolosità per le risorse ittiche della pesca con le volanti a coppia, autorizzate prima con una «licenza sperimentale» che non ha mai prodotto un solo dato scientifico e poi con provvedimenti semestrali che vengono ancora rinnovati nonostante le popolazioni di sardine e acciughe dello Stretto siano prossime al collasso

[...]

Letto 1186
0
Commenti
Leggi tutto

L'Accordo Ramoge per monitorare specie minacciate del Mediterraneo

Costituisce uno strumento di cooperazione scientifica, tecnica, giuridica ed amministrativa con cui i governi francese, monegasco ed italiano mettono in atto azioni di gestione integrata del litorale che comprende le zone marittime della Regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, del Principato di Monaco e della Regione Liguria che formano così una zona pilota di prevenzione e lotta contro l'inquinamento dell'ambiente marino

[...]

Letto 1468
0
Commenti
Leggi tutto

Otto progetti Life contro l'inquinamento acustico

Il rumore nell'ambiente abitativo o nell'ambiente esterno tale da provocare fastidio o disturbo al riposo e alle attività umane, pericolo per la salute umana, deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dell'ambiente abitativo o dell'ambiente esterno o tale da interferire con le normali funzioni degli ambienti stessi, è un problema che può causare nel tempo difficoltà psicologiche, di pressione e di stress alle persone che ne sono continuamente sottoposte e necessita quindi di essere [...]

Letto 1894
0
Commenti
Leggi tutto

Non si può impedire la protesta in acque internazionali

Dovrà pagare allo Stato olandese 5.395.561,61di euro di danni, più gli interessi, per la vicenda degli «Arctic 30». 28 attivisti di Greenpeace e due giornalisti free lance furono detenuti per due mesi in carcere prima di essere rilasciati su cauzione e poi scarcerati in seguito a un?amnistia adottata dalla Duma

[...]

Letto 1489
0
Commenti
Leggi tutto

Un’Italia senza progetti, ora brucia ora affoga...

Questi incendi non sono una novità. Sono la regola di ogni estate. Così come è la regola che molti di noi ne scrivano ogni anno per lamentare lo scempio del patrimonio naturale e per ricordare che se si provvedesse con opere di manutenzione del territorio i danni potrebbero essere in grandissima quantità prevenuti. Il disastro annunciato dello «smontaggio» dei Parchi e della Forestale

Wwf: Brucia ancora il cuore selvaggio di Napoli

[...]

Letto 1523
0
Commenti
Leggi tutto

«Vi chiediamo un voto finale negativo»

Una lettera indirizzata ai deputati in vista del voto finale alla Camera sulla riforma della legge parchi. Questa la lettera con cui le Associazioni ambientaliste chiedono a tutti i Parlamentari, alla vigilia del voto finale sul disegno di legge n. 4144 sulle aree protette che è previsto domani, di bocciare la Riforma

[...]

Letto 2433
0
Commenti
Leggi tutto

Non solo incendi in Portogallo...

La terra brucia sempre di più e non solo in estate vicino a casa nostra... Se i media fossero più attenti, si potrebbe fare un calcolo sereno dei danni e delle cause ed invitare i governi ad applicare soluzioni per salvare la nostra casa comune. Dividere le notizie per non disturbare i vari manovratori non ci salverà

[...]

Letto 2681
0
Commenti
Leggi tutto

Riduzione, riutilizzo, riciclaggio dei rifiuti... ce lo impone l'Europa

«Rifiuti zero è un obiettivo sia pragmatico sia visionario, per guidare le persone a emulare cicli naturali sostenibili, in cui tutti i materiali scartati sono risorse per gli altri consumatori. Zero Waste significa progettare e gestire prodotti e processi per ridurre il volume e la tossicità dei rifiuti e dei materiali, conservare e recuperare tutte le risorse e non bruciare o seppellirle. L'attuazione di rifiuti zero eliminerà tutte le emissioni in terra, acqua o aria [...]

Letto 2717
0
Commenti
Leggi tutto

Ecco il modello di sviluppo che serve all'Italia

Un modello di sviluppo che veda la green economy e la sostenibilità nel ruolo di pivot. Abbiamo bisogno di una politica che guardi alle energie rinnovabili. Dobbiamo, inoltre, approvare la legge sul consumo di suolo e riorientare l'edilizia verso il riuso e la riqualificazione delle aree degradate e già costruite, anziché verso l'occupazione di aree prive di edificazione. Ma c'è bisogno anche di una buona politica di prevenzione e manutenzione del nostro territorio, intervenendo anche [...]

Letto 3468
0
Commenti
Leggi tutto