Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Politica&Ambiente

I frutti avvelenati degli accordi sul clima

Prima l'intesa discussa di Parigi, poi la luna di miele fra Usa e Cina. Alcuni ambientalisti applaudono altri no. Si è riusciti a rompere la compattezza europea e quella dei movimenti. Le più grandi potenze economiche e finanziarie mondiali, cercano soluzioni politico-economiche che permettano il «traghettamento» dei vecchi equilibri creati dal «business» e dal potere contrattuale dei combustibili fossili verso nuovi equilibri sostitutivi che non hanno più il «business» dei combustibili fossili, almeno come perno [...]

Letto 5151
0
Commenti
Leggi tutto

Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione...

«Se davvero Casa Italia vorrà affermarsi con il modo nuovo dell'abitare servirà davvero cambiare radicalmente il modo di pensare di tutte le componenti che costituiscono l'industria delle costruzioni: progettisti, imprese, pubblica amministrazione, committenza. Ma anche sociologi, urbanisti, ricercatori, analisti. Tutti in grado di partecipare al disegno di città nuove in grado di rispondere alle nuove esigenze del vivere civile. E senza dimenticare, spiace rilevarlo, l'imprescindibile esigenza di controlli e verifiche che stronchino sul nascere quei [...]

Letto 5035
0
Commenti
Leggi tutto
foto di A. Fiore

Dopo 10 anni la raccolta differenziata ha i conti più chiari

La quantificazione del tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti è ridotta in base alla quota percentuale di superamento del livello di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani raggiunto l'anno precedente. Se si raccoglie in maniera differenziata di più, i cittadini hanno un risparmio sulle tasse

[...]

Letto 4922
0
Commenti
Leggi tutto
foto di A. Fiore

Lentamente verso le Autorità di bacino distrettuale

Tale intervento rientra tra le attività di recepimento delle norme comunitarie che l'Italia è tenuta a compiere per evitare di incorrere in ulteriori infrazioni. Dopo ventisette anni le Autorità di bacino previste dalla Legge 183 del 18 maggio 1989 dovranno essere soppresse e le funzioni, le risorse strumentali, risorse finanziarie e il personale dovranno passare alle Autorità di bacino di distretto

[...]

Letto 7502
0
Commenti
Leggi tutto

Pesca illegale, prima piaga per i nostri mari

Illeciti che si concentrano principalmente nelle regioni del Sud con una percentuale pari al 52,4% in quelle regioni «a tradizionale presenza mafiosa», ossia Campania, Sicilia, Calabria e Puglia

[...]

Letto 5294
0
Commenti
Leggi tutto

È legge la «rete» che protegge l'ambiente

Termina oggi l?iter legislativo articolato e a tratti faticoso di una Legge che si rende necessaria al Paese per avere garantite in maniera omogenea in tutto il territorio le attività di analisi e valutazione ambientale

[...]

Letto 5461
0
Commenti
Leggi tutto

Glifosato, si sceglie di non decidere

«Un successo dei cittadini e della coalizione StopGlifosato che ci fa ben sperare per il voto finale. La decisione rinviata per l?ennesima volta indica la difficoltà a trovare una soluzione condivisa al problema del rinnovo dell?autorizzazione all?uso del glifosato. La decisione è ora rinviata al Comitato di appello e la coalizione non ha intenzione di smuoversi dalle sue posizioni. L?unica risposta adeguata è l?applicazione rigorosa del principio di precauzione con la messa al bando definitiva [...]

Letto 6088
0
Commenti
Leggi tutto
foto di V. Stano

Il nuovo decreto sul Sistri

Un?attenzione che viene alla vigilia di quanto sentenziato dal Tar Lazio, che con la sentenza n. 5569 dell?11 maggio scorso, ha ritenuto inammissibile il ricorso presentato dalla Selex contro il Mattm per richiedere soldi e il tutto con un Parlamento che accusa il Ministero di non fornire adeguate risposte alle richieste

[...]

Letto 6084
0
Commenti
Leggi tutto

Il carrubo monumentale di Polignano è salvo

Accordo tra la Snam e i proprietari del terreno per il nuovo percorso del metanodotto, che metteva a rischio il «Patriarca» di Polignano. L?accordo tra la Snam e la proprietà del carrubeto (la quale ha espressamente richiesto una indennità di servitù esattamente uguale a quella di tutti gli altri proprietari) si è chiuso a beneficio della popolazione polignanese che avrà il nuovo metanodotto in tempi brevissimi

[...]

Letto 5767
0
Commenti
Leggi tutto

All'Unep bilancio ambientale

È Nairobi ad ospitare l'evento che vedrà impegnati 2.300 delegati da 170 paesi, per parlare di sviluppo sostenibile, cambiamento climatico, rifiuti in mare e traffico di animali. In Asia il numero di piogge oltre la media è aumentato del 56% fra il 1981 e il 2000 e ogni anno si distruggono oltre un milione di ettari di foresta con un 30% della popolazione che beve acqua contaminata da feci umane, condizioni queste che provocano la [...]

Letto 4917
0
Commenti
Leggi tutto