Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Politica&Ambiente

È legge la «rete» che protegge l'ambiente

Termina oggi l?iter legislativo articolato e a tratti faticoso di una Legge che si rende necessaria al Paese per avere garantite in maniera omogenea in tutto il territorio le attività di analisi e valutazione ambientale

[...]

Letto 5469
0
Commenti
Leggi tutto

Glifosato, si sceglie di non decidere

«Un successo dei cittadini e della coalizione StopGlifosato che ci fa ben sperare per il voto finale. La decisione rinviata per l?ennesima volta indica la difficoltà a trovare una soluzione condivisa al problema del rinnovo dell?autorizzazione all?uso del glifosato. La decisione è ora rinviata al Comitato di appello e la coalizione non ha intenzione di smuoversi dalle sue posizioni. L?unica risposta adeguata è l?applicazione rigorosa del principio di precauzione con la messa al bando definitiva [...]

Letto 6113
0
Commenti
Leggi tutto
foto di V. Stano

Il nuovo decreto sul Sistri

Un?attenzione che viene alla vigilia di quanto sentenziato dal Tar Lazio, che con la sentenza n. 5569 dell?11 maggio scorso, ha ritenuto inammissibile il ricorso presentato dalla Selex contro il Mattm per richiedere soldi e il tutto con un Parlamento che accusa il Ministero di non fornire adeguate risposte alle richieste

[...]

Letto 6110
0
Commenti
Leggi tutto

Il carrubo monumentale di Polignano è salvo

Accordo tra la Snam e i proprietari del terreno per il nuovo percorso del metanodotto, che metteva a rischio il «Patriarca» di Polignano. L?accordo tra la Snam e la proprietà del carrubeto (la quale ha espressamente richiesto una indennità di servitù esattamente uguale a quella di tutti gli altri proprietari) si è chiuso a beneficio della popolazione polignanese che avrà il nuovo metanodotto in tempi brevissimi

[...]

Letto 5802
0
Commenti
Leggi tutto

All'Unep bilancio ambientale

È Nairobi ad ospitare l'evento che vedrà impegnati 2.300 delegati da 170 paesi, per parlare di sviluppo sostenibile, cambiamento climatico, rifiuti in mare e traffico di animali. In Asia il numero di piogge oltre la media è aumentato del 56% fra il 1981 e il 2000 e ogni anno si distruggono oltre un milione di ettari di foresta con un 30% della popolazione che beve acqua contaminata da feci umane, condizioni queste che provocano la [...]

Letto 4924
0
Commenti
Leggi tutto

Un anno di Ecogiustizia

Nel periodo che va dal 29 maggio 2015 al 31 gennaio 2016, a fronte di 4.718 controlli effettuati, sono stati contestati 947 reati penali e violazioni amministrative, con 1.185 persone denunciate e il sequestro di 229 beni per un valore complessivo di quasi 24 milioni di euro. Una riforma che è il frutto di un percorso tortuoso, lungo e faticoso, avviato nel 1994 e che comincia a dare i suoi primi frutti dimostrando l?enorme importanza [...]

Letto 4220
0
Commenti
Leggi tutto

Ttip, svelati i testi della trattativa segreta

Tutele ambientali acquisite da tempo sembra siano sparite. La protezione del clima sarà più difficile. La fine del principio di precauzione. Porte aperte all'ingerenza dell'industria e delle multinazionali. I documenti pubblicati mostrano che l'Ue non è stata trasparente rispetto a quanto grande sia stata l'influenza dell'industria. «Questi documenti svelano che la società civile aveva ragione a essere preoccupata. Fermiamo i negoziati e cominciamo a discuterne pubblicamente»

Dopo le rivelazioni Ue e Pd giocano la carta [...]

Letto 3431
0
Commenti
Leggi tutto
foto A. Perrini

Chi ha perso veramente

Ma anche se il deserto dovesse bussare alle porte di casa, l?uomo non penserà mai di aver sbagliato né si ricorderà quando ha votato e quando non ha votato perché lui pensava a portare il pane per i figli, a sopravvivere ai bombardamenti, a trovare un tetto... Altri avrebbero dovuto pensare diversamente per questo le sue responsabilità sono maggiori

Il quorum non raggiunto del referendum sulle trivelle

[...]

Letto 2855
0
Commenti
Leggi tutto

Perché «il mare non è un giacimento»

«Non è il Governo, ma le aziende che operano sul mercato e i consumatori che stanno inducendo il cambiamento nel nostro Paese: dal Governo, invece, sono venuti atti che vanno in senso contrario, a cominciare dalle barriere per le rinnovabili e l?autoconsumo. Siamo proprio noi ambientalisti a volere che la politica sia al passo con l?economia del futuro, non quella del passato»

[...]

Letto 3293
0
Commenti
Leggi tutto