Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Politica&Ambiente

Forestale verso militarizzazione e smantellamento

«Il Corpo forestale dello Stato ha contribuito al processo di trasparenza e lotta ai disastri ecologici, si è schierata contro i comportamenti irrispettosi dell'ambiente perpetrati anche da multinazionali ed ora ne paga il prezzo, col sacrificio dei diritti di tutti i forestali». E, quindi, la domanda alla fine è soltanto una: fin dove si è spinta la Forestale, corpo di polizia tra i più liberi di agire e tra i più lontani dall'influenza politica, per [...]

Letto 945
0
Commenti
Leggi tutto

La Shell punta allo Jonio ma tra il dire e il fare...

Secondo uno studio del ministero dello Sviluppo Economico, l'area di ricerca è interferente al 100% con una lunga serie di aree interdette ai sensi del Decreto Prestigiacomo. Il 30 novembre 2010, infatti, il Mise notificò alla Shell un preavviso di rigetto. Quindi tutto si può evitare ma con un rapido intervento degli Enti locali

[...]

Letto 810
0
Commenti
Leggi tutto

L'Italia verso Il bando nazionale degli Ogm

Sarebbero almeno 14 gli Stati Membri che di Ogm non vogliono saperne, ma altri potrebbero aggiungersi perché la comunicazione formale alla Commissione europea può pervenire fino al prossimo 3 ottobre

[...]

Letto 760
0
Commenti
Leggi tutto

Per Emiliano frane e agricoltura pari sono

Il Servizio difesa del suolo, che è da intendersi non come suolo agricolo ma come difesa del suolo dai rischi geologici (frane, alluvioni, sprofondamenti, erosione costiera, terremoti) e come azioni volte alla previsione, prevenzione e mitigazione del dissesto idrogeologico, è stato assegnato al Dipartimento Agricoltura

[...]

Letto 835
0
Commenti
Leggi tutto

Il Manifesto di Termoli sulle trivelle a mare

Berlinguer: finalmente le Regioni unite attorno ad un documento propositivo. Prima di ogni azione conoscere il Piano energetico nazionale. La Puglia approva, all'unanimità, la richiesta di referendum sulle trivellazioni petrolifere, relativi all'abrogazione di parte dell'art.35 del Decreto Sviluppo 2012 e dell'art.38 dello Sblocca Italia

[...]

Letto 743
0
Commenti
Leggi tutto

Rifiuti, l'Italia non legifera e paga multe...

La direttiva relativa ai rifiuti ha l'obiettivo di proteggere la salute umana e l'ambiente e gli Stati membri in questo hanno il compito di assicurare lo smaltimento e il recupero dei rifiuti, nonché di limitare la loro produzione, in particolare promuovendo tecnologie pulite e prodotti riciclabili e riutilizzabili

[...]

Letto 915
0
Commenti
Leggi tutto

Ora si bruciano gli impianti di compostaggio

Un vero attacco della malavita alla conquista della gestione dei rifiuti in tutta Italia, nell'indifferenza di ambientalisti ed ecologisti e la politica nazionale non aiuta anzi dà una mano allo smantellamento di una gestione complessiva dell'ambiente

[...]

Letto 967
0
Commenti
Leggi tutto

La biodiversité, c'est la vie

I prodotti della natura sono utilizzati in svariati settori, dall'agricoltura a molte branche dell'industria e la perdita di biodiversità minaccia i nostri approvvigionamenti di cibo, energia e medicinali e costituisce un pericolo per l'ambiente come anche per l'uomo

[...]

Letto 952
0
Commenti
Leggi tutto

La Seveso III in vigore dal 29

Il decreto è stato emanato ai fini dell'attuazione della Direttiva 2012/18/UE, tramite la quale il legislatore comunitario ha voluto assicurare la coerenza con altri Regolamenti, Direttive europee e con le risposte fornite dalla Commissione europea ai quesiti emersi dall'applicazione della precedente Direttiva 96/82/CE in tema di incidenti rilevanti

[...]

Letto 1214
0
Commenti
Leggi tutto

Calvario forestale: attacco all'ambiente

Il dogma neoliberista sta ora tentando di espugnare le ultime roccaforti dell'ambiente, del paesaggio e della natura, nella quasi indifferenza generale. I Parchi sono ormai ridotti a semplici etichette, e chi tentava di difenderli è stato da tempo spazzato via, cancellato o imbavagliato. Eliminare la Forestale è incostituzionale

>> I nuovi mezzi di distrazione di massa

[...]

Letto 1628
0
Commenti
Leggi tutto