Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Ultima scalata

Ultima scalata (Tema: "Conquiste")

Anno XX - N. 80 – Dicembre 2017 – ISSN 2039-7208

← Ecologia e Didattica

La didattica e l'Alto potenziale cognitivo

Gli insegnanti difronte ai bimbi con il... dono

Ma è opportuno che la qualità presente nei Gifted Children sia diagnosticata scientificamente dai neurologi (meglio se presso un centro di ricerca ad hoc) perché ci si possa basare sulla certezza della tipologia che impegnerà la didattica

Proseguiamo la riflessione sull'Alto potenziale cognitivo (Apc) restringendo il campo di indagine alla didattica.
È necessaria una premessa. Nel caso che i genitori segnalino la circostanza del «dono» qualificante la particolarità cognitiva del figlio, fin dall'inizio della sua iscrizione a scuola, la documentazione prodotta costituirà un grande stimolo per l'équipe formativa. Gli insegnanti (II), infatti, dovrebbero essere già informati sulla tipicità dei Gifted Children attraverso le indicazioni scientifiche di cui circola ormai abbondante bibliografia e, nell'occasione, avrebbero un riscontro immediato.
È più frequente invece che nessuno abbia sottoposto tali minori all'indagine specialistica che conclami la loro appartenenza al fenomeno. Allora (...)

Francesco Sofia, Pedagogista, Socio Onorario dell'Associazione nazionale pedagogisti italiani

Anteprima dell'articolo

Solo gli utenti registrati possono visualizzare questo articolo.

Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Registrati!

Tags: