Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Sorella acqua

Sorella acqua (Tema: "Emergenze irrisolte")

Anno XIX - N. 75 – Settembre 2016 – ISSN 2039-7208

L’acqua, un problema di geopolitica o di geofisica?

Dunque quello che mi sembrava un realistico ottimismo circa la disponibilità di acqua dovunque va ridimensionato: acqua ce n?è dovunque, ma dovunque ce n?è sempre meno. E ce n?è sempre meno perché su tutta la Terra è stato enormemente modificato «l?ordine naturale dei fiumi». L?umanità, insomma, si legge ancora nel rapporto dell?Onu «ha intrapreso un immenso progetto di ingegneria ecologica (...)

Ugo Leone
Leggi

Un bene prezioso e... dissipato

Nel mondo si passa da una disponibilità media di 425 litri al giorno di un abitante degli Stati Uniti ai 10 litri al giorno di un abitante del Madagascar. In Africa l'acqua è un diritto negato a 4 persone su 10, nonostante il sottosuolo africano sia ricchissimo di questa risorsa fondamentale per la vita. Ma per 6 milioni di africani (...)

Carolina Innella, dipartimento sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali dell'Enea
Leggi

L'acqua che ci serve e quella che consumiamo

Le valutazioni sul consumo e sull'uso dell'acqua sono operazioni complesse e non semplicistiche. I luoghi comuni che girano non sono ben ponderati ma ciò obbliga l'Ente pubblico ad una maggiore chiarezza e noi ad una maggiore attenzione

Breve quesito iniziale. Non c'è bisogno di carta e penna.
Caro Lettore, quanto spendi al mese per il tuo cellulare? E quanto per (...)

Giuseppe Cassano, Docente di Fisiologia Generale, Università di Bari
Leggi

La natura ci ricorda sempre chi comanda...

Gli errori si pagano tutti. Ci vuole solo tempo. Le temperature che salgono, i ghiacciai che si sciolgono, il livello degli oceani che cresce costantemente. Siamo sulla terra ferma, noi. Davvero? E fino a quando? Cos?è la terra se non un lembo di superficie restituita proprio dal mare? E se il mare intendesse riprendersela? E se il nostro tempo si (...)

Valentina Nuzzaci
Leggi