Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Territorio

foto da You reporter

Per frane e inondazioni, 33 morti, 46 feriti e oltre 10.000 sfollati

Pubblicato sul sito Polaris dell'Irpi-Cnr l'ultimo Rapporto sul rischio per la popolazione italiana da frane e inondazioni nel 2014. Colpite 19 delle 20 regioni italiane, soprattutto Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana; Genova e Refrontolo, in Veneto, i comuni con più morti e feriti. Tra il 1964 e il 2013 una media di 40 persone decedute ogni anno

[...]

Letto 5180
0
Commenti
Leggi tutto

Pesticidi, cala la vendita non l'inquinamento

Nelle acque rilevate 175 sostanze. Un «cocktail» di sostanze i cui effetti non sono ancora ben conosciuti. Le informazioni provengono da 19 regioni e province autonome, con una copertura del territorio nazionale incompleta, soprattutto per quanto riguarda le regioni centro-meridionali, e in maniera più accentuata per le acque sotterranee

[...]

Letto 5208
0
Commenti
Leggi tutto

Un sito per monitorare l'Italiasicura

Entro il 31 dicembre 2014 saranno appaltati 1.533 cantieri nell'ambito #Scuolesicure, 306 sono già conclusi e 411 sono in dirittura d'arrivo. Sono previsti 7.697 interventi grazie all'operazione #Scuolebelle: ad oggi 1.013 sono conclusi, 4.524 sono in conclusione, 2.160 saranno svolti nel mese di dicembre

[...]

Letto 5482
0
Commenti
Leggi tutto

Sei grotte di pregio, vincolate e abbandonate

Fra Minervino e Spinazzola. Lo scopritore, il geologo Ruggiero Maria Dellisanti, fa il punto della situazione: dopo una via crucis per valorizzarle. Inviata, per conoscenza, alla Comunità delle Commissioni europee una denuncia per mancata salvaguardia, tutela, protezione, valorizzazione e verifica dello stato di conservazione dell'habitat naturale del sito

[...]

Letto 6324
0
Commenti
Leggi tutto

Un radar-laser aiuta a «prevedere» le eruzioni

La tecnica sviluppata dall'Enea è stata presentata a Monaco di Baviera all'Agenzia spaziale tedesca. «Misurare il biossido di carbonio in pennacchi vulcanici è una sfida scientifica e tecnologica di estrema importanza. Infatti, è ormai assodato che le eruzioni sono precedute dall'aumento di questo gas nel fumo che esce dal cratere»

[...]

Letto 6054
0
Commenti
Leggi tutto

Discariche – Alla Basilicata stop da Roma

La bocciatura del governo richiama la Regione Basilicata a rivedere completamente la propria programmazione in materia di gestione del ciclo dei rifiuti. Un sistema incentrato sulle discariche ed un loro ampliamento, con l'incenerimento come pratica «massiva» di distruzione, senza prevedere il recupero a freddo delle diverse frazioni merceologiche con il sistema di raccolta differenziata

[...]

Letto 6340
0
Commenti
Leggi tutto

Progetto Geositi della Puglia

Un appuntamento importante che riguarda tutte le comunità pugliesi e non soltanto sotto un profilo scientifico ma anche per quanto concerne le ricadute sociali ed economiche che può generare l'argomento

[...]

Letto 6195
0
Commenti
Leggi tutto
Foto di Antonella Roscino

Una Puglia geologica ancora da scoprire

Il concorso, organizzato dalla Sigea Sezione Puglia e dall'Ordine dei geologi della Puglia con il patrocino della Regione Puglia, è stato ideato per promuovere e far conoscere la Puglia geologica attraverso gli occhi dei tanti appassionati di natura e geodiversità; iniziativa organizzata per coinvolgere e far partecipare turisti, visitatori, studiosi, fotografi professionisti e non solo

[...]

Letto 5806
0
Commenti
Leggi tutto
foto di A. Fiore

Troppi ritardi per fronteggiare la «Xylella fastidiosa»

Se qualcuno pensa che l'emergenza fitosanitaria sia solo una questione di fondi e di come distribuirli, si sbaglia di grosso. Gli ulivi e gli uliveti in Puglia sono la storia, il paesaggio, l'essenza della vita di decine di generazioni, popoli del Mediterraneo. Essi rappresentano l'attento e geniale lavoro dell'uomo che ha associato varietà di piante ai caratteri climatici e ambientale dei luoghi; rappresentano una testimonianza unica di una tradizione culturale e di una civiltà contadina [...]

Letto 8878
0
Commenti
Leggi tutto
fonte Ispra

La bomba d'acqua che distrugge un territorio dissestato

La tragedia di Refrontolo si colloca al centro di un problema idrogeologico più volte evidenziato e che coinvolge tutta l'area collinare dell'Alta Marca trevigiana. «I terreni che costituiscono l'impianto geologico del Montello, sono resi oggi ancora più fragili dall'azione intensiva dell'uomo, che riscontrandone il pregio sotto il profilo enologico, in particolare per la coltivazione del pregiato prosecco, interviene massicciamente con sbancamenti per nuovi impianti di vigneti»

[...]

Letto 5717
0
Commenti
Leggi tutto