Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

  • Volere e Dovere, quali sono le basi morali dell'impegno sociale ed ecologico?

    Dal 30 settembre al 2 ottobre a Dobbiaco

    Volere e Dovere, quali sono le basi morali dell'impegno sociale ed ecologico?

    Un incontro tra attivisti per i diritti umani e degli animali, uomini e donne che lottano contro i cambiamenti climatici, imprenditori e dipendenti pubblici al servizio del bene comune e tanti altri per interrogarsi sulle radici e sulle forme dell’impegno per un mondo migliore. Tra gli ospiti Don Luigi Ciotti, Dorothee Häußermann, Luigina Mortari, Christian Felber ed Elke Mack

  • Terremoto: il supporto dei satelliti

    Anche dai centri di Matera e Roma

    Terremoto: il supporto dei satelliti

    Il Centro spaziale di Matera di e-Geos, è una delle tre stazioni del Segmento principale di Terra del programma Copernicus. Il servizio, operativo 24 ore su 24 e per 365 giorni l’anno, ha una capacità produttiva dedicata alle situazioni di crisi (alluvioni, terremoti, incendi, disastri tecnologici). Copernicus è, ad oggi, il più ambizioso progetto mai realizzato nel campo dell’osservazione e monitoraggio della Terra

  •  Il sisma ha abbassato il suolo di 20 cm

    I rilevamenti satellitari aiutano a individuare le faglie del terremoto

    Il sisma ha abbassato il suolo di 20 cm

    Ricercatori Cnr e Ingv hanno individuato la faglia sorgente del sisma di Amatrice analizzando i movimenti permanenti del terreno individuati con il satellite giapponese Alos 2. È stato evidenziato un abbassamento del suolo a forma di cucchiaio, con un valore massimo di circa 20 centimetri nell’area di Accumoli. La faglia sorgente del terremoto di Amatrice si colloca a pochi chilometri di profondità nella zona compresa tra Amatrice e Norcia

    - La magnitudo non è utilizzata per i risarcimenti...

  •  Sigea: impegnare associazioni anche nella sensibilizzazione

    Riflessioni sul terremoto che ha colpito Lazio, Marche e Umbria

    Sigea: impegnare associazioni anche nella sensibilizzazione

    Oltre allo splendido lavoro di soccorso svolto in questi momenti dalle Associazione di volontariato si propone di valorizzare l’associazionismo tecnico-scientifico; a tal fine la Sigea suggerisce alle Istituzioni un coinvolgimento delle Associazioni culturali tecnico-scientifiche per elaborare nuove strategie volte anche a definire campagne di sensibilizzazione della popolazione per comportamenti di autoprotezione dei cittadini. «Proponiamo di definire in aree campione protocolli utili al miglioramento delle condizioni di resilienza in prospettiva sismica»

  • Tutta colpa della mancata prevenzione

    Il disastroso terremoto del Centro Italia

    Tutta colpa della mancata prevenzione

    Una scossa di terremoto avvertita distintamente in tre regioni del Centro Italia, in una zona ad alta sismicità. Intervista al prof. Alessandro Martelli. «Bisogna premere, premere, premere e bisogna essere ottimisti. Gli italiani devono svegliarsi e pretendere sicurezza; la politica non si sveglia perché se gli italiani non pretendono tutela la politica si «adegua» volentieri a questa richiesta»

Cultura

Altri articoli

Clima

Altri articoli

Politica&Ambiente

Altri articoli

Attualità

Altri articoli

Energia

Altri articoli

Territorio

Altri articoli

Trimestrale di Ecologia

Agricoltura quale futuro

Agricoltura quale futuro Tema: "Emergenze irrisolte"

Anno XIX - N. 74 – Giugno 2016 – ISSN 2039-7208